Mord i marts

Mord i marts➵ [Reading] ➷ Mord i marts By Dan Turèll ➪ – Oaklandjobs.co.uk En rig kunsthandler og mæcen for unge lovende malere myrdes i sin mondæne lejlighed på Frederiksberg Da det viser sig at han har næret mere end faderlige følelser for din nuværende protegé den En rig kunsthandler og mæcen for unge lovende malere myrdes i sin mondæne lejlighed på Frederiksberg Da det viser sig at han har næret mere end faderlige følelser for din nuværende protegé den hæftige maler Willy Fontana som er forsvundet uden at indkassere sin betragtelige arv tager spekulationerne og komplikationerne fart Mord i eBook ô Dan Turélls journalist detektiv og politiinspektør Ehlers føres fra de frederiksbergske sidevejs noble omgivelser til et håndfast og hårdtslående bøssemiljø og tilbage igen før sagen er slut Og forinden er flere dræbt og mange illutioner bristet. l'autore fa troppo il simpatico e se crede assai ciononostante il libro se si ha voglia di una lettura senza pensieri si fa leggere Un noir d’atmosfera gradevole e bevibile d’un sorso come un whisky per riprendersi dopo una capatina a uel postaccio del Caffè CristopherAvvincente puntellato da un’ironia a volte sferzante ma che non diventa mai cinismo Un giallo carino senza troppe preteseBella l'atmosfera di Copenhagen fa venire voglia di tornarciLa soluzione del caso non è poi troppo scontata e il protagonista mi sta pure simpaticoMagari leggerò altri libri di uesto autore Era un giorno di marzo come risultava dal cosiddetto calendario gregoriano ma era anche molto di più Era un bel giorno proprio come piacciono a me Nella solita vitaccia da cani un giorno del genere è abbastanza raro perché valga la pena farci caso Il cielo era sereno e come immobile né caldo né freddo né secco né umido come se si fosse preso un giorno di vacanza e avesse lasciato l’officina dopo aver chiuso tutti i suoi attrezzi e materiali di scena negli armadi sigillati con serrature di sicurezza Era uno di uei giorni in cui sembrava di poter vedere da un capo all’altro della città o da un capo all’altro della propria vita secondo la direzione in cui si puntava il cannocchialeL'uomo che inciampa nei cadaveri è uesto il soprannome che si è guadagnato l'anonimo protagonista dei romanzi della Mord serien la serie assassinio dalla prima parola del titolo di ciascuno dei 12 libri che la compongono di Dan Turèll un giornalista free lance con la peculiarità di riuscire ad incappare in inaspettati omicidi Stavolta tutto inizia con una segnalazione al Bladet il giornale con cui collabora Dov'è Eric Liljecrone? Neanche a dirlo ben presto si scopre che Eric Liljecrone è morto con un coltello piantato tra le scapole nella cucina della propria abitazioneFu lì che lo trovammo Era l’unica cosa che rovinava l’ordine perfetto di uell’ambiente Lui e due bicchieri sporchi Giaceva sul pavimento mezzo nascosto sotto il tavolo a pancia in giù e con le gambe che spuntavano dal bordo E aveva un grande coltello da pane piantato tra le scapole Grande e in apparenza anche efficienteAssassinio di marzo è un romanzo hard boiled ambientato tra le strade di Copenaghen che ha nell'ironia della scrittura di Dan Tùrell il suo maggiore punto di forza Comunue il mittente della lettera anonima che avevo in tasca sapeva leggere probabilmente visto che era in grado di scrivere I due reuisiti si accompagnano spessoIl ritmo è serrato e il caso viene risolto in un paio di giorni ma in fondo è poco più che un pretesto il vero fulcro dell'intera narrazione è lo sguardo disincanto e beffardo con cui il protagonista senza nome guarda uel mondo fatto di strade buie locali più o meno malfamati ma anche direttori di giornale più che energici e poliziotti disposti a chiudere un occhio sulle grandi e piccole infrazioni del nostro alla ricerca della veritàDato il genere non può mancare una femme fataleL’ospite era una signora con la S maiuscola Alta slanciata e con i capelli neri indossava una pelliccia bianca con un’altra maiuscola la A di animale La borsa doveva essere stata fatta con il cuccioloUn noir divertente senza filtri davvero godibile e che offre uno sprazzo delle mille sfaccettature del giallo nordico Startede lidt langsomt ud og jeg var lidt i tvivl de første 40 sider Men så greb historien mig Eller måske rettere Dan Turèlls måde at fortolke Hammett og Chandler på Jeg kunne godt lide bogen på dens egne betingelser For det er indrømmet ikke stor fin litteratur Det var også derfor Turèll ville have Mord serien til at se ud som sin barndoms pulp krimier 355“I noir di Dan Turèll sono autentici blues In ogni frase risuonano le note più malinconiche della metropoli Scende la notte e un gruppo di orchestrali raccoglie gli strumenti i musicisti s’incontrano nello sfarfallio di un vecchio film noir un sassofono attacca un lento assolo e prosegue in un infuocato crescendo”Gunnar Staalesen 35Divertente e simpatico ma non abbastanza da spingermi a procurarmi l'intera serie specialmente considerando che purtroppo le edizioni Iperborea costano tanto sono bellissime comunue Klassisk krimi men hold da fest hvor har verden ændret sig siden 1984 Ikke bare Vesterbro men og metaforer som Øst og Vestberlin som billede på det totalt opdelte typografer og andre uddøde coryfæer ligger ryg mod ryg med evigt eksisterende temaer som mord grådighed og femme fatales på Frederiksberg Un bel giallo di uelli che ti tengono appiccicata alle pagine fino alla fine scritto con uel poco di ironia che non fa male per sdrammatizzare e uel tanto di frasi da Smemoranda che basta per farti rimuginare sulle verità della vita

Mord i marts eBook ´ Mord i  eBook ô
  • Audio CD
  • Mord i marts
  • Dan Turèll
  • Danish
  • 24 August 2016
  • 9788790284992