Colonel Jack

Colonel Jack❮Epub❯ ➜ Colonel Jack Author Daniel Defoe – Oaklandjobs.co.uk Like several of the main characters in Defoe s stories Captain Singleton, Moll Flanders , Colonel Jacque never really knew his real parents and he is always looking out for the main chance His chief i Like several of the main characters in Defoe s stories Captain Singleton, Moll Flanders , Colonel Jacque never really knew his real parents and he is always looking out for the main chance His chief interest is commerce, and he becomes an Anglo Saxon trader It is the story of his successful trading which probably accounts for the continued popularity of this story throughout history The following fairly well sums up the story of Colonel Jacque, and was included on the title page of earlier printings of this story which was first published inThe History and Remarkable Life of the truly Honourable Colonel Jacque, vulgarly called Col Jack, who was born a Gentleman put Prentice to a Pickpocket was six and twenty years a Thief, and then kidnapped to Virginia came back a Merchant was five times married to four Whores went into the Wars, behaved bravely, got Preferment, was made Colonel of a Regiment came over, and fled with the Chevalier, is still abroad Completing a Life of Wonders, and resolves to die a General. What a strange now out of print book with which to cap this little Defoevian fling I ve been having at least as far as fiction goes, as I still have the massive A Tour Through the Whole Island of Great Britain to travel , as several of the parts of this novel are much greater than the sum The opening section, in particular, recounting the Colonel s ragamuffin street urchin Fagin esque upbringing is among the best of Defoe for me, as he employs his unmatched just the facts, ma am ism in the What a strange now out of print book with which to cap this little Defoevian fling I ve been having at least as far as fiction goes, as I still have the massive A Tour Through the Whole Island of Great Britain to travel , as several of the parts of this novel are much greater than the sum The opening section, in particular, recounting the Colonel s ragamuffin street urchin Fagin esque upbringing is among the best of Defoe for me, as he employs his unmatched just the facts, ma am ism in the service of a real narrative for once as opposed to the just one damn thing after another tendency which is always present with brother Daniel, alas, and which reached its unfortunate apotheosis early on in The Storm 1704 , but all too omnipresent as well in other fictions as in A Journal of the Plague Year , Robinson Crusoe, and Memoirs of a Cavalier particularly.Our orphan boy Jack starts off on a life of crime in late 17C London with his two brothers also named Jack but helpfully distinguished as the Captain and the Major , and it is a real delight to follow their thieving and blackguarding ways The Colonel, though, is at pains to tell us that these ways do not come naturally to either his na ve, innocent self or to the amiable, life affirming Major the nasty Captain being something of a different story Five perhaps overly generous stars for this section This takes us through the first third of the novel I won t tell you why, but in the second section, he ends up an indentured servant on a plantation in Maryland then called eastern Virginia , and works his way up to a successful planter in classic Defoe ever restless, self Improving style This section was not without interest, or unlikely plot twists, but it did drag on a bit, and the depiction of the African slaves is simultaneously all noble savage y at some times andmind blowingly patronizing and racist at others More than a star or two here would make me not only complict in the blatant we can t even call it Eurocentrism stupidity, it would also understate just how disappointing it is to see the potential of the first third wasted by an author whose main concern in composition was justifiably, in DD s precarious financial situation formulaic speed of composition word count payday Then he is back to England, sees action in boring battles in Europe, and ends his book sailing and trading in the Caribbean Decent enough final section, 2.5 stars at best though, and with the usual invocation of repentance and Providence at the end just in case you were enjoying yourself too much and never heeded your Puritan grandmother when she said too much laughing leads to crying I can just picture the earnest Double D teaching his own kiddies the alphabet with that above Puritan The New England Primer even if he does predate it by some decades Like in another late work, though, thecoherent and sustained better Roxana, the ending to this one is ambiguous in some other ways, and which pre figures the rise of the, ha ha real English novel in the decades to come But I ll be nice and round the overall score here up to 3 for old time s sake It s worth a read, andentertaining than Crusoe for sure, but a re read will not yield you very, very, much the definition of a real novel at all, alas, and so I probably won t Hey, though, this does have, like, one of the best and hastily composed typeset title pages evah Check it out spoiler alert Nascita dell eroe borghese in tono minore Alla faccia dell odierna fobia per le anticipazioni della trama lo spoiler, come oggi si chiama in ossequio ad una prona genuflessione a tutto ci che sa di ameregano che sfiora ormai il tragicamente ridicolo e certifica se ve ne fosse bisogno la morte cerebrale dell intelligenza collettiva di questo Paese il titolo originale di questo libro The History and Remarkable Life of the truly Honourable Col Jacque, commonly call d Col Jack, who was B Nascita dell eroe borghese in tono minore Alla faccia dell odierna fobia per le anticipazioni della trama lo spoiler, come oggi si chiama in ossequio ad una prona genuflessione a tutto ci che sa di ameregano che sfiora ormai il tragicamente ridicolo e certifica se ve ne fosse bisogno la morte cerebrale dell intelligenza collettiva di questo Paese il titolo originale di questo libro The History and Remarkable Life of the truly Honourable Col Jacque, commonly call d Col Jack, who was Born a Gentleman, put Prentice to a Pick Pocket, flourish d Six and Twenty Years as a Thief, and was then Kidnapp d to Virginia Came back a Merchant, was Five times married to Four Whores, went into the Wars, behav d bravely, got Preferment, was made Colonel of a Regiment, retunrn d again to England, follow d the Fortunes o the Chevalier de St George, is now Abroad compleating a Life of Wonders, and resolves to dye a General.Lo segnalo sia per la inusitata lunghezza, del resto comune a molti volumi scritti nei primi secoli dopo l invenzione della stampa, ma anche per ci che ritengo un piccolo errore commesso nell introduzione di Giorgio Spina all edizione Grandi Libri Garzanti 2002 da me letta, la cui perpetuazione ci pu far riflettere sulle modalit di trasmissione dell informazione nell era di Internet.Non sono un perfetto conoscitore dell inglese, che per mi sforzo di parlare correntemente per quanto posso capire la frase was Five times married to Four Whores potrebbe essere tradotta con si spos cinque volte con quattro sgualdrine e ci avviene nel romanzo il protagonista si sposa cinque volte, ma l ultima volta risposa la prima moglie, anche se a rigori la quarta moglie non lo tradisce, ndo di vaiolo dopo pochi anni di matrimonio Nell introduzione al romanzo compare la traduzione italiana del lungo titolo, senonch la frase divienespos quattro mogli, e cinque di loro si rivelarono sgualdrine una svista di Spina, che per la attribuisce a Defoe, commentando al propositosu quattro mogli addirittura cinque sono sgualdrine La svista dell autore, oltre ad essere conseguenza, insieme ad altre incongruenze del testo, dei serrati ritmi di scrittura, anche sintomo di una chiara tendenza al sensazionalismo di stampo giornalistico, condivisa con un certo filone della letteratura del tempoSe in senso generale l osservazione corretta, visto che oggettivamente Il colonnello Jack un romanzo in cui le incongruenze narrative abbondano, scritto essenzialmente a fini di reddito in un tempo brevissimo e che necessitava per vendere di un titolo sensazionalistico, curioso che essa venga ricavata da un banale errore di traduzione che semmai testimonia l approssimazione dell autore nello scrivere l introduzione forse anche da lui scritta in fretta per onorare vincoli contrattuali Ma vi di pi il lungo titolo, esattamente come tradotto da Spina, fa bella mostra di s anche all inizio della pagina italiana di Wikipedia dedicata al romanzo, subito sotto quello originale Se ne arguisce che il redattore della pagina dell enciclopedia online ha copiato pari pari il titolo tradotto dal volume Garzanti, senza preoccuparsi di confrontarlo con quanto da lui stesso scritto poco sopra tutto ci a testimonianza dell originalit delle pagine di Wikipedia e della loro attendibilit.Dopo questo piccolo inciso iniziale veniamo al romanzo e al suo autore Nell immaginario collettivo di molti lettori Daniel Defoe essenzialmente l autore del Robinson Crusoe, la cui fama ha oscurato tutte le altre sue opere contando i volumi disponibili in una delle pi fornite librerie in rete, ho constatato che su un totale di 68 titoli in italiano, ben 44 riguardano edizioni del Robinson, mentre solo 24 sono dedicati alle altre opere dell autore inglese Questa fama parziale di Defoe ulteriormente condizionata dal fatto che, sempre nell immaginario collettivo e diffuso, Robinson Crusoe considerato un libro per ragazzi Molti altri grandi classici sono stati adattati per i ragazzi, ma forse nessun altro grande autore stato e continua ad essere identificato in senso cos unilaterale come Defoe Eppure questo autore di fatto uno dei principali fondatori del romanzo borghese moderno, e alcune delle sue altre opere meritano un attenzione tutt altro che marginale Robinson Crusoe, lungi dall essere semplicemente un romanzo d avventura di fatto il manifesto ideologico della nascente borghesia britannica, il romanzo nel quale vengono esaltati lo spirito d intraprendenza, la capacit individuale di sopravvivere e progredire lottando contro i fattori avversi e, non ultimo, il diritto dovere dell uomo bianco di utilizzare le risorse naturali del mondo, comprese le popolazioni indigene, per aumentare il proprio benessere Per inciso, mi azzardo a dire che proporlo ai giovani risponde perfettamente alla necessit di inculcare loro da subito i valori in cui credere Nella Gran Bretagna del 1719, in cui da poco sono stati emanati gli Enclosures acts che rivoluzioneranno l agricoltura e che si avvia alla prima rivoluzione industriale, il Robinson ha un enorme successo editoriale, tanto che l autore ne dar alle stampe ben due sequel, per la verit non memorabili, nel giro di un anno Robinson Crusoe il perfetto prodotto sovrastrutturale rispetto ad un inarrestabile movimento della societ britannica, tanto che Marx ne analizzer il contenuto durante la redazione de Il Capitale La modernitdi Defoe, il suo essere organico rispetto all ascesa della borghesia nella societ britannica non per solo rintracciabile nella sua opera maggiore, ma pi in generale nella sua vicenda umana e culturale Robinson Crusoe, primo romanzo di Defoe se si eccettua The Consolidator, romanzo satirico anticipatore della fantascienza, esce quando il suo autore ha quasi sessant anni in precedenza Defoe stato imprenditore fallito , uomo politico legato al partito dei whigs, polemista, giornalista e spia costituendo probabilmente con queste due ultime occupazioni il preclaro esempio cui si ispirano noti personaggi dell Italia contemporanea Dopo il clamoroso successo del suo romanzo maggiore scrisse, nei successivi cinque anni, altri otto romanzi, in una frenetica attivit letteraria legata a precise esigenze commerciali mentre alcuni di essi, su tutti forse Moll Flanders, posseggono le stimmate del capolavoro, altri hanno avuto una minor fortuna anche a causa di oggettivi limiti intrinseci.Tra questi ultimi vi sicuramente Il colonnello Jack, che sicuramente non , come tenter di illustrare, un capolavoro letterario ma sicuramente un romanzo importante per analizzare la weltanshauung di Defoe e della classe sociale di cui era in qualche modo intellettuale organico.Secondo uno schema narrativo usuale in Defoe e comune a molti romanzi del 700 anglosassone, Il colonnello Jack si presenta sotto forma di biografia narrata dal protagonista, che ormai anziano racconta la sua vita Un primo elemento da sottolineare sono a mio avviso le sue origini Egli infatti figlio di una signora e di un uomo di lustro probabilmente un colonnello, da cui il nomignolo affibbiatogli sin da bambino che lo affidano appena nato ad una balia, insieme adun bel gruzzolo perch la balia mi levasse d attorno, risparmiando a lui e a mia madre le seccature che in genere accompagnano la disgrazia di avere un figlio che dovrebbe attirare pochi sguardi e meno chiacchiereUn figlio illegittimo di estrazione comunque elevata, il che il qualche modo giustifica a priori la sua nobilt d animo, intelligenza e fortuna.La prima parte del romanzo secondo me anche la pi riuscita e la pi significativa Il giovane Jack, perduta la balia, si ritrova senza mezzi di sostentamento, costretto a dormire insieme ad altri ragazzini tra le scorie di una vetreria, al tepore dei suoi forni Sono pagine che sembrano anticipare Dickens, anche se manca in Defoe che, non dimentichiamolo, scrive oltre un secolo prima la capacit di rendere le atmosfere dei bassifondi della grande citt , sostituite in qualche modo da minuziosi ancorch aridi elenchi di vie, vicoli e piazze attraversate dal protagonista Jack diventa un ladro provetto, grazie all insegnamento di un professionista cui si associa, ma sempre tormentato dalla coscienza di fare il male, e ben presto rifiuta il salto di qualitdal furto con destrezza alla rapina violenta L episodio chiave di questa prima parte del romanzo la restituzione da parte di Jack di quanto rubato ad una povera signora Successivamente Jack si reca, per paura della giustizia, in Scozia con un compare che intende continuare a vivere di furti, e con il quale entra presto in contrasto.Prevale in questa prima parte un realismo narrativo che, al netto delle lacune tipiche dell autore, le rendono sicuramente gradevoli alla lettura e importanti nella Storia del romanzo moderno Defoe usa infatti una lingua bassa, resa bene dalla pur datata traduzione di Nemi D Agostino, che se pu apparire stilisticamente raffazzonata rende perfettamente le vicende narrate, accanto alla continuit del racconto, non suddiviso in capitoli Il giovane Jack una vittima delle ingiustizie sociali, costretto a rubare dalla condizione in cui si trova a vivere, ma spinto sin da subito a cercare di elevarsi da tale condizione, agendo in due direzioni, entrambe estremamente significative rispetto ai valori che Defoe intendeva evidenziare Da un lato vi l anelito del giovane Jack a combattere le ingiustizie di cui vittima e a redimersi, simboleggiato come detto dalla restituzione del maltolto a chi sta peggio di lui, ma anche dal viaggio in Scozia, che assume i caratteri di un vero e proprio viaggio interiore verso la conquista della rettitudine Ancora pi significativo a mio avviso, in quanto direttamente connesso ad un preciso assunto della morale borghese e protestante, il fatto che il denaro accumulato da Jack rubando portafogli a mercanti e giocatori di borsa, puntigliosamente conteggiato, non solo non sia oggetto di riprovazione da parte dell autore narratore, ma costituisca affidato nelle sagge mani di un onest uomo la base delle successive fortune di Jack.Nella seconda parte del libro ritroviamo Jack, dopo una breve esperienza come soldato, schiavo in una piantagione di tabacco della Virginia Da qui in poi il romanzo scade nettamente da un punto di vista letterario, divenendo nella parte centrale quasi un libro a tesi, che conserva nondimeno una sua importanza per permettere al lettore di capire ci che Defoe voleva trasmettere al suo pubblico e presumibilmente anche ai governanti dell epoca Jack infatti diviene in breve il consigliere del suo padrone, al quale propone metodi di gestione delle piantagioni basati su un trattamento pi umano degli schiavi negri Durante lunghi colloqui tra i due, che assumono la forma di veri e propri dialoghi filosofici, Jack dimostra al padrone che trattare meglio gli schiavi li rende pi fedeli e migliora la produttivit del loro lavoro Dato che i negri sono piuttosto primitivi, necessario minacciarli delle pi terribili punizioni corporali per poi magnanimamente perdonarli si otterr cos una fidelizzazione degli schiavi che li porter a lavorare con maggiore impegno e soddisfazione, e verr meno il pericolo di rivolte.Il borghese e progressista Defoe in altri termini non mette minimamente in discussione il sistema schiavistico su cui basata la florida economia delle colonie americane la sua indulgenza nei confronti degli schiavi non generata da un astratto umanitarismo, ma dalla constatazione che un loro miglior trattamento si traduce in una maggiore produttivit se qualcuno, nonostante il trattamento clemente, continua a creare problemi, potr essere tranquillamente venduto ad un altro padrone.Come premio per i preziosi consigli Jack viene liberato dal suo padrone che gli dona una piccola piantagione nella quale applicher i suoi principi gestionali, divenendo in breve tempo molto ricco Sono queste pagine lunghe e a tratti noiose, esemplari per come detto per comprendere meglio la funzione politica attribuita da Defoe ai suoi romanzi.Accanto a questa, e pi importante di questa, l autore aveva per anche la necessit di divertire il suo pubblico, di vendere copie per questo era necessario che il romanzo fosse avventuroso, e per questo Jack, ormai ricco, decide di tornare in Inghilterra, affidando le sue piantagioni ad una sorta di alter ego che lo ha avvicinato alla religione e gli ha aperto gli occhi sul ruolo della Provvidenza nella sua vita e sulla sua fortuna catturato dai francesi durante la traversata, diviene in seguito di nuovo soldato questa volta per ufficiale con un reggimento da lui assoldato distinguendosi nelle campagne d Italia contro gli austriaci In questo periodo sposa le famose quattro donne, ma tutti i matrimoni finiscono male Tornato in Virginia ritrova casualmente una delle sue mogli e la risposa Quando il romanzo sembra ormai finito, Jack improvvisamente riparte per nuove avventure tra Messico e Cuba essenzialmente in quanto Defoe aveva necessit di scrivere il numero di pagine concordato con l editore sinch non si ferma per scrivere le sue memorie Il colonnello Jack quindi a mio avviso un romanzo nettamente diviso in due, o meglio in tre nella prima parte, che narra del giovane Jack e delle sue traversie di ladro, l equilibrio tra capacit narrativa e intenti morali porta ad una lettura piacevole ed avvincente anche per il lettore moderno Nella seconda parte prevale nettamente l intento pedagogico dell autore, e nella terza si percepisce stancamente come le ultime avventure di Jack servano solo a solleticare il pubblico per fare cassetta.Complessivamente il romanzo a mio avviso pi importante che bello, in quanto permette al lettore, pur tra qualche sbadiglio e voglia di finirla, di entrare in un mondo culturale che ancora oggi informa i meccanismi del nostro sentire comune come non vedere infatti, nell approccio utilitaristico di Defoe alla schiavit , precise assonanze con chi oggi dice che gli immigrati ci servono e devono essere integrati perch fanno i lavori che non vogliamo pi fareCome non vedere similitudini tra la misoginia di Defoe e l immagine ancora oggi consolidata della Donna Del resto il mondo in cui viviamo, il suo sistema di valori ancora purtroppo, dico io quello di cui Defoe stato uno dei primi cantori Et oui, je suis g n reuse pour la notation mais ce livre que je qualifierais de VRAI livre d aventure Quel plaisir de lecture C est un retour aux sources et aux livres qui vous permettent de vous vader, de voir du pays et de faire la connaissance d aventuriers comme il n en existe plus aujourd hui ou tr s peu et on a l impression de faire partie de ces d couvreurs Ce livre est tout d abord dr le, Defoe a un humour formidable qu il faut trouver entre les lignes, il est subtile et plaisant Et oui, je suis g n reuse pour la notation mais ce livre que je qualifierais de VRAI livre d aventure Quel plaisir de lecture C est un retour aux sources et aux livres qui vous permettent de vous vader, de voir du pays et de faire la connaissance d aventuriers comme il n en existe plus aujourd hui ou tr s peu et on a l impression de faire partie de ces d couvreurs Ce livre est tout d abord dr le, Defoe a un humour formidable qu il faut trouver entre les lignes, il est subtile et plaisant le personnage principal le fameux Colonel Jack est original, chanceux oh que oui mais pas tout le temps , int ressant, intelligent, audacieux Son histoire est sans fin, quand on cro t qu il va enfin se poser, le voil reparti dans un tourbillon d v nements Il passe tr s pr s de la mort, plusieurs fois, mais elle n en veut pas Vous l aurez compris, j ai pass un moment formidable, et j ai tourn les pages sans m en rendre compte Cette lecture m a un peu rappel les enfants de Capitaine Grant de Jules Verne livre galement que je conseille le rythme y est similaire et on a l impression de voyager au bout du monde Les livres modernes et contemporains c est bien mais revenir aux fondamentaux et aux classiques de temps en temps, cela me fait un bien fou pas vous IncipitVisto che la mia vita stata un campo di giuoco per la natura Il colonnello Jack incipitmania.com IncipitVisto che la mia vita stata un campo di giuoco per la natura Il colonnello Jack incipitmania.com Actually read a printed out PDF from ECCO Wouldn t recommend this edition, which is ugly as all get out Fabulous weird book.

Paperback  ¿ Colonel Jack PDF/EPUB ¼
    This guide aims to show you how to download of this story which was first published inThe History and Remarkable Life of the truly Honourable Colonel Jacque, vulgarly called Col Jack, who was born a Gentleman put Prentice to a Pickpocket was six and twenty years a Thief, and then kidnapped to Virginia came back a Merchant was five times married to four Whores went into the Wars, behaved bravely, got Preferment, was made Colonel of a Regiment came over, and fled with the Chevalier, is still abroad Completing a Life of Wonders, and resolves to die a General. What a strange now out of print book with which to cap this little Defoevian fling I ve been having at least as far as fiction goes, as I still have the massive A Tour Through the Whole Island of Great Britain to travel , as several of the parts of this novel are much greater than the sum The opening section, in particular, recounting the Colonel s ragamuffin street urchin Fagin esque upbringing is among the best of Defoe for me, as he employs his unmatched just the facts, ma am ism in the What a strange now out of print book with which to cap this little Defoevian fling I ve been having at least as far as fiction goes, as I still have the massive A Tour Through the Whole Island of Great Britain to travel , as several of the parts of this novel are much greater than the sum The opening section, in particular, recounting the Colonel s ragamuffin street urchin Fagin esque upbringing is among the best of Defoe for me, as he employs his unmatched just the facts, ma am ism in the service of a real narrative for once as opposed to the just one damn thing after another tendency which is always present with brother Daniel, alas, and which reached its unfortunate apotheosis early on in The Storm 1704 , but all too omnipresent as well in other fictions as in A Journal of the Plague Year , Robinson Crusoe, and Memoirs of a Cavalier particularly.Our orphan boy Jack starts off on a life of crime in late 17C London with his two brothers also named Jack but helpfully distinguished as the Captain and the Major , and it is a real delight to follow their thieving and blackguarding ways The Colonel, though, is at pains to tell us that these ways do not come naturally to either his na ve, innocent self or to the amiable, life affirming Major the nasty Captain being something of a different story Five perhaps overly generous stars for this section This takes us through the first third of the novel I won t tell you why, but in the second section, he ends up an indentured servant on a plantation in Maryland then called eastern Virginia , and works his way up to a successful planter in classic Defoe ever restless, self Improving style This section was not without interest, or unlikely plot twists, but it did drag on a bit, and the depiction of the African slaves is simultaneously all noble savage y at some times andmind blowingly patronizing and racist at others More than a star or two here would make me not only complict in the blatant we can t even call it Eurocentrism stupidity, it would also understate just how disappointing it is to see the potential of the first third wasted by an author whose main concern in composition was justifiably, in DD s precarious financial situation formulaic speed of composition word count payday Then he is back to England, sees action in boring battles in Europe, and ends his book sailing and trading in the Caribbean Decent enough final section, 2.5 stars at best though, and with the usual invocation of repentance and Providence at the end just in case you were enjoying yourself too much and never heeded your Puritan grandmother when she said too much laughing leads to crying I can just picture the earnest Double D teaching his own kiddies the alphabet with that above Puritan The New England Primer even if he does predate it by some decades Like in another late work, though, thecoherent and sustained better Roxana, the ending to this one is ambiguous in some other ways, and which pre figures the rise of the, ha ha real English novel in the decades to come But I ll be nice and round the overall score here up to 3 for old time s sake It s worth a read, andentertaining than Crusoe for sure, but a re read will not yield you very, very, much the definition of a real novel at all, alas, and so I probably won t Hey, though, this does have, like, one of the best and hastily composed typeset title pages evah Check it out spoiler alert Nascita dell eroe borghese in tono minore Alla faccia dell odierna fobia per le anticipazioni della trama lo spoiler, come oggi si chiama in ossequio ad una prona genuflessione a tutto ci che sa di ameregano che sfiora ormai il tragicamente ridicolo e certifica se ve ne fosse bisogno la morte cerebrale dell intelligenza collettiva di questo Paese il titolo originale di questo libro The History and Remarkable Life of the truly Honourable Col Jacque, commonly call d Col Jack, who was B Nascita dell eroe borghese in tono minore Alla faccia dell odierna fobia per le anticipazioni della trama lo spoiler, come oggi si chiama in ossequio ad una prona genuflessione a tutto ci che sa di ameregano che sfiora ormai il tragicamente ridicolo e certifica se ve ne fosse bisogno la morte cerebrale dell intelligenza collettiva di questo Paese il titolo originale di questo libro The History and Remarkable Life of the truly Honourable Col Jacque, commonly call d Col Jack, who was Born a Gentleman, put Prentice to a Pick Pocket, flourish d Six and Twenty Years as a Thief, and was then Kidnapp d to Virginia Came back a Merchant, was Five times married to Four Whores, went into the Wars, behav d bravely, got Preferment, was made Colonel of a Regiment, retunrn d again to England, follow d the Fortunes o the Chevalier de St George, is now Abroad compleating a Life of Wonders, and resolves to dye a General.Lo segnalo sia per la inusitata lunghezza, del resto comune a molti volumi scritti nei primi secoli dopo l invenzione della stampa, ma anche per ci che ritengo un piccolo errore commesso nell introduzione di Giorgio Spina all edizione Grandi Libri Garzanti 2002 da me letta, la cui perpetuazione ci pu far riflettere sulle modalit di trasmissione dell informazione nell era di Internet.Non sono un perfetto conoscitore dell inglese, che per mi sforzo di parlare correntemente per quanto posso capire la frase was Five times married to Four Whores potrebbe essere tradotta con si spos cinque volte con quattro sgualdrine e ci avviene nel romanzo il protagonista si sposa cinque volte, ma l ultima volta risposa la prima moglie, anche se a rigori la quarta moglie non lo tradisce, ndo di vaiolo dopo pochi anni di matrimonio Nell introduzione al romanzo compare la traduzione italiana del lungo titolo, senonch la frase divienespos quattro mogli, e cinque di loro si rivelarono sgualdrine una svista di Spina, che per la attribuisce a Defoe, commentando al propositosu quattro mogli addirittura cinque sono sgualdrine La svista dell autore, oltre ad essere conseguenza, insieme ad altre incongruenze del testo, dei serrati ritmi di scrittura, anche sintomo di una chiara tendenza al sensazionalismo di stampo giornalistico, condivisa con un certo filone della letteratura del tempoSe in senso generale l osservazione corretta, visto che oggettivamente Il colonnello Jack un romanzo in cui le incongruenze narrative abbondano, scritto essenzialmente a fini di reddito in un tempo brevissimo e che necessitava per vendere di un titolo sensazionalistico, curioso che essa venga ricavata da un banale errore di traduzione che semmai testimonia l approssimazione dell autore nello scrivere l introduzione forse anche da lui scritta in fretta per onorare vincoli contrattuali Ma vi di pi il lungo titolo, esattamente come tradotto da Spina, fa bella mostra di s anche all inizio della pagina italiana di Wikipedia dedicata al romanzo, subito sotto quello originale Se ne arguisce che il redattore della pagina dell enciclopedia online ha copiato pari pari il titolo tradotto dal volume Garzanti, senza preoccuparsi di confrontarlo con quanto da lui stesso scritto poco sopra tutto ci a testimonianza dell originalit delle pagine di Wikipedia e della loro attendibilit.Dopo questo piccolo inciso iniziale veniamo al romanzo e al suo autore Nell immaginario collettivo di molti lettori Daniel Defoe essenzialmente l autore del Robinson Crusoe, la cui fama ha oscurato tutte le altre sue opere contando i volumi disponibili in una delle pi fornite librerie in rete, ho constatato che su un totale di 68 titoli in italiano, ben 44 riguardano edizioni del Robinson, mentre solo 24 sono dedicati alle altre opere dell autore inglese Questa fama parziale di Defoe ulteriormente condizionata dal fatto che, sempre nell immaginario collettivo e diffuso, Robinson Crusoe considerato un libro per ragazzi Molti altri grandi classici sono stati adattati per i ragazzi, ma forse nessun altro grande autore stato e continua ad essere identificato in senso cos unilaterale come Defoe Eppure questo autore di fatto uno dei principali fondatori del romanzo borghese moderno, e alcune delle sue altre opere meritano un attenzione tutt altro che marginale Robinson Crusoe, lungi dall essere semplicemente un romanzo d avventura di fatto il manifesto ideologico della nascente borghesia britannica, il romanzo nel quale vengono esaltati lo spirito d intraprendenza, la capacit individuale di sopravvivere e progredire lottando contro i fattori avversi e, non ultimo, il diritto dovere dell uomo bianco di utilizzare le risorse naturali del mondo, comprese le popolazioni indigene, per aumentare il proprio benessere Per inciso, mi azzardo a dire che proporlo ai giovani risponde perfettamente alla necessit di inculcare loro da subito i valori in cui credere Nella Gran Bretagna del 1719, in cui da poco sono stati emanati gli Enclosures acts che rivoluzioneranno l agricoltura e che si avvia alla prima rivoluzione industriale, il Robinson ha un enorme successo editoriale, tanto che l autore ne dar alle stampe ben due sequel, per la verit non memorabili, nel giro di un anno Robinson Crusoe il perfetto prodotto sovrastrutturale rispetto ad un inarrestabile movimento della societ britannica, tanto che Marx ne analizzer il contenuto durante la redazione de Il Capitale La modernitdi Defoe, il suo essere organico rispetto all ascesa della borghesia nella societ britannica non per solo rintracciabile nella sua opera maggiore, ma pi in generale nella sua vicenda umana e culturale Robinson Crusoe, primo romanzo di Defoe se si eccettua The Consolidator, romanzo satirico anticipatore della fantascienza, esce quando il suo autore ha quasi sessant anni in precedenza Defoe stato imprenditore fallito , uomo politico legato al partito dei whigs, polemista, giornalista e spia costituendo probabilmente con queste due ultime occupazioni il preclaro esempio cui si ispirano noti personaggi dell Italia contemporanea Dopo il clamoroso successo del suo romanzo maggiore scrisse, nei successivi cinque anni, altri otto romanzi, in una frenetica attivit letteraria legata a precise esigenze commerciali mentre alcuni di essi, su tutti forse Moll Flanders, posseggono le stimmate del capolavoro, altri hanno avuto una minor fortuna anche a causa di oggettivi limiti intrinseci.Tra questi ultimi vi sicuramente Il colonnello Jack, che sicuramente non , come tenter di illustrare, un capolavoro letterario ma sicuramente un romanzo importante per analizzare la weltanshauung di Defoe e della classe sociale di cui era in qualche modo intellettuale organico.Secondo uno schema narrativo usuale in Defoe e comune a molti romanzi del 700 anglosassone, Il colonnello Jack si presenta sotto forma di biografia narrata dal protagonista, che ormai anziano racconta la sua vita Un primo elemento da sottolineare sono a mio avviso le sue origini Egli infatti figlio di una signora e di un uomo di lustro probabilmente un colonnello, da cui il nomignolo affibbiatogli sin da bambino che lo affidano appena nato ad una balia, insieme adun bel gruzzolo perch la balia mi levasse d attorno, risparmiando a lui e a mia madre le seccature che in genere accompagnano la disgrazia di avere un figlio che dovrebbe attirare pochi sguardi e meno chiacchiereUn figlio illegittimo di estrazione comunque elevata, il che il qualche modo giustifica a priori la sua nobilt d animo, intelligenza e fortuna.La prima parte del romanzo secondo me anche la pi riuscita e la pi significativa Il giovane Jack, perduta la balia, si ritrova senza mezzi di sostentamento, costretto a dormire insieme ad altri ragazzini tra le scorie di una vetreria, al tepore dei suoi forni Sono pagine che sembrano anticipare Dickens, anche se manca in Defoe che, non dimentichiamolo, scrive oltre un secolo prima la capacit di rendere le atmosfere dei bassifondi della grande citt , sostituite in qualche modo da minuziosi ancorch aridi elenchi di vie, vicoli e piazze attraversate dal protagonista Jack diventa un ladro provetto, grazie all insegnamento di un professionista cui si associa, ma sempre tormentato dalla coscienza di fare il male, e ben presto rifiuta il salto di qualitdal furto con destrezza alla rapina violenta L episodio chiave di questa prima parte del romanzo la restituzione da parte di Jack di quanto rubato ad una povera signora Successivamente Jack si reca, per paura della giustizia, in Scozia con un compare che intende continuare a vivere di furti, e con il quale entra presto in contrasto.Prevale in questa prima parte un realismo narrativo che, al netto delle lacune tipiche dell autore, le rendono sicuramente gradevoli alla lettura e importanti nella Storia del romanzo moderno Defoe usa infatti una lingua bassa, resa bene dalla pur datata traduzione di Nemi D Agostino, che se pu apparire stilisticamente raffazzonata rende perfettamente le vicende narrate, accanto alla continuit del racconto, non suddiviso in capitoli Il giovane Jack una vittima delle ingiustizie sociali, costretto a rubare dalla condizione in cui si trova a vivere, ma spinto sin da subito a cercare di elevarsi da tale condizione, agendo in due direzioni, entrambe estremamente significative rispetto ai valori che Defoe intendeva evidenziare Da un lato vi l anelito del giovane Jack a combattere le ingiustizie di cui vittima e a redimersi, simboleggiato come detto dalla restituzione del maltolto a chi sta peggio di lui, ma anche dal viaggio in Scozia, che assume i caratteri di un vero e proprio viaggio interiore verso la conquista della rettitudine Ancora pi significativo a mio avviso, in quanto direttamente connesso ad un preciso assunto della morale borghese e protestante, il fatto che il denaro accumulato da Jack rubando portafogli a mercanti e giocatori di borsa, puntigliosamente conteggiato, non solo non sia oggetto di riprovazione da parte dell autore narratore, ma costituisca affidato nelle sagge mani di un onest uomo la base delle successive fortune di Jack.Nella seconda parte del libro ritroviamo Jack, dopo una breve esperienza come soldato, schiavo in una piantagione di tabacco della Virginia Da qui in poi il romanzo scade nettamente da un punto di vista letterario, divenendo nella parte centrale quasi un libro a tesi, che conserva nondimeno una sua importanza per permettere al lettore di capire ci che Defoe voleva trasmettere al suo pubblico e presumibilmente anche ai governanti dell epoca Jack infatti diviene in breve il consigliere del suo padrone, al quale propone metodi di gestione delle piantagioni basati su un trattamento pi umano degli schiavi negri Durante lunghi colloqui tra i due, che assumono la forma di veri e propri dialoghi filosofici, Jack dimostra al padrone che trattare meglio gli schiavi li rende pi fedeli e migliora la produttivit del loro lavoro Dato che i negri sono piuttosto primitivi, necessario minacciarli delle pi terribili punizioni corporali per poi magnanimamente perdonarli si otterr cos una fidelizzazione degli schiavi che li porter a lavorare con maggiore impegno e soddisfazione, e verr meno il pericolo di rivolte.Il borghese e progressista Defoe in altri termini non mette minimamente in discussione il sistema schiavistico su cui basata la florida economia delle colonie americane la sua indulgenza nei confronti degli schiavi non generata da un astratto umanitarismo, ma dalla constatazione che un loro miglior trattamento si traduce in una maggiore produttivit se qualcuno, nonostante il trattamento clemente, continua a creare problemi, potr essere tranquillamente venduto ad un altro padrone.Come premio per i preziosi consigli Jack viene liberato dal suo padrone che gli dona una piccola piantagione nella quale applicher i suoi principi gestionali, divenendo in breve tempo molto ricco Sono queste pagine lunghe e a tratti noiose, esemplari per come detto per comprendere meglio la funzione politica attribuita da Defoe ai suoi romanzi.Accanto a questa, e pi importante di questa, l autore aveva per anche la necessit di divertire il suo pubblico, di vendere copie per questo era necessario che il romanzo fosse avventuroso, e per questo Jack, ormai ricco, decide di tornare in Inghilterra, affidando le sue piantagioni ad una sorta di alter ego che lo ha avvicinato alla religione e gli ha aperto gli occhi sul ruolo della Provvidenza nella sua vita e sulla sua fortuna catturato dai francesi durante la traversata, diviene in seguito di nuovo soldato questa volta per ufficiale con un reggimento da lui assoldato distinguendosi nelle campagne d Italia contro gli austriaci In questo periodo sposa le famose quattro donne, ma tutti i matrimoni finiscono male Tornato in Virginia ritrova casualmente una delle sue mogli e la risposa Quando il romanzo sembra ormai finito, Jack improvvisamente riparte per nuove avventure tra Messico e Cuba essenzialmente in quanto Defoe aveva necessit di scrivere il numero di pagine concordato con l editore sinch non si ferma per scrivere le sue memorie Il colonnello Jack quindi a mio avviso un romanzo nettamente diviso in due, o meglio in tre nella prima parte, che narra del giovane Jack e delle sue traversie di ladro, l equilibrio tra capacit narrativa e intenti morali porta ad una lettura piacevole ed avvincente anche per il lettore moderno Nella seconda parte prevale nettamente l intento pedagogico dell autore, e nella terza si percepisce stancamente come le ultime avventure di Jack servano solo a solleticare il pubblico per fare cassetta.Complessivamente il romanzo a mio avviso pi importante che bello, in quanto permette al lettore, pur tra qualche sbadiglio e voglia di finirla, di entrare in un mondo culturale che ancora oggi informa i meccanismi del nostro sentire comune come non vedere infatti, nell approccio utilitaristico di Defoe alla schiavit , precise assonanze con chi oggi dice che gli immigrati ci servono e devono essere integrati perch fanno i lavori che non vogliamo pi fareCome non vedere similitudini tra la misoginia di Defoe e l immagine ancora oggi consolidata della Donna Del resto il mondo in cui viviamo, il suo sistema di valori ancora purtroppo, dico io quello di cui Defoe stato uno dei primi cantori Et oui, je suis g n reuse pour la notation mais ce livre que je qualifierais de VRAI livre d aventure Quel plaisir de lecture C est un retour aux sources et aux livres qui vous permettent de vous vader, de voir du pays et de faire la connaissance d aventuriers comme il n en existe plus aujourd hui ou tr s peu et on a l impression de faire partie de ces d couvreurs Ce livre est tout d abord dr le, Defoe a un humour formidable qu il faut trouver entre les lignes, il est subtile et plaisant Et oui, je suis g n reuse pour la notation mais ce livre que je qualifierais de VRAI livre d aventure Quel plaisir de lecture C est un retour aux sources et aux livres qui vous permettent de vous vader, de voir du pays et de faire la connaissance d aventuriers comme il n en existe plus aujourd hui ou tr s peu et on a l impression de faire partie de ces d couvreurs Ce livre est tout d abord dr le, Defoe a un humour formidable qu il faut trouver entre les lignes, il est subtile et plaisant le personnage principal le fameux Colonel Jack est original, chanceux oh que oui mais pas tout le temps , int ressant, intelligent, audacieux Son histoire est sans fin, quand on cro t qu il va enfin se poser, le voil reparti dans un tourbillon d v nements Il passe tr s pr s de la mort, plusieurs fois, mais elle n en veut pas Vous l aurez compris, j ai pass un moment formidable, et j ai tourn les pages sans m en rendre compte Cette lecture m a un peu rappel les enfants de Capitaine Grant de Jules Verne livre galement que je conseille le rythme y est similaire et on a l impression de voyager au bout du monde Les livres modernes et contemporains c est bien mais revenir aux fondamentaux et aux classiques de temps en temps, cela me fait un bien fou pas vous IncipitVisto che la mia vita stata un campo di giuoco per la natura Il colonnello Jack incipitmania.com IncipitVisto che la mia vita stata un campo di giuoco per la natura Il colonnello Jack incipitmania.com Actually read a printed out PDF from ECCO Wouldn t recommend this edition, which is ugly as all get out Fabulous weird book. "/>
  • Paperback
  • 268 pages
  • Colonel Jack
  • Daniel Defoe
  • English
  • 01 December 2019
  • 1419113569