Di tenebra e damore

Di tenebra e damore[EPUB] ✰ Di tenebra e damore Author Sylvia Z. Summers – Oaklandjobs.co.uk Londra 1896 Se non è facile adattarsi alle usanze di un paese straniero lo è ancor meno uando si è dovuto rinunciare a una promettente carriera artistica È ciò che succede a Odyle Chagny costrett Londra Se non è facile adattarsi alle usanze di un paese straniero lo è ancor meno uando si è dovuto rinunciare a una promettente carriera artistica È ciò che succede a Odyle Chagny costretta a lasciare la Francia e ad accontentarsi di fare l'istitutrice delle due figlie di Lord Moran Dalla sua posizione ai margini del bel mondo la giovane si rende conto ben presto che in uell'ambiente dove Di tenebra PDF/EPUB ² tutto sembra perfetto in realtà molti nascondono oscuri segreti Che dire per esempio di Lord Tristan Brisbane l'attraente e un po' impacciato gentiluomo la cui timida insicurezza mal si accorda con le voci inuietanti che circolano sul suo conto O dell'avvenente Lady Moran che pur circondata dal lusso conduce un'esistenza triste e solitaria Generosa e perspicace Odyle si ritrova così in una scomoda posizione scoprendo a proprie spese che nell'Inghilterra puritana di fine Ottocento può bastare un sussurro per distruggere una vita. Blog La piccola libreria nel boscoCari lettori oggi partecipo al review party del romanzo storico “Di tenebra e d'a” di Silvia Zucca edito More StoriesOdyle è una studentessa francese un'artista che ama veder nascere dalla creta sculture che riproducano anche i più piccoli dettagli L'unico a capire la passione verso la sua arte è il suo migliore amico Claude; invece il fidanzato che le hanno imposto i suoi genitori Victor non vede di buon occhio né la sua amicizia con Claude né la passione per l'arte che trova poco adatta ad una donna che invece dovrebbe ricoprire il ruolo di moglie e madre Victor è un uomo subdolo arrogante prepotente e pericolosoDopo una serie di eventi spiacevoli e per mettersi in salvo Odyle scappa a Londra dove ricopre il ruolo di istitutrice di due bambine presso la famiglia Moran una famiglia che si trascina alle spalle un dolore strazianteGrazie ad una serie di coincidenze avrà modo di incontrare Tristan Brisbane Lord Blackborough un uomo decisamente interessante Tra i due si instaura una bellissima connessione una sincronia grazie anche a delle chiacchierate che hanno come argomento la scienza e la tecnologiaTristan è subito incuriosito da uella ragazza intelligente curiosa oltremisura e dal cuore immenso e generosoOdyle ogni volta che incontra Tristan prova un brivido sottopelle uell'uomo l'affascina e il mistero che aleggia intorno alla sua persona la incuriosisce e spaventa al tempo stessoIl romanzo è narrato in terza persona e ci dà una visione ampia delle sensazioni emozioni e caratterizzazioni dei vari personaggiLa lettura procede in modo davvero scorrevole e coinvolgente complici anche i misteri i pettegolezzi e gli euivoci che ricorrono e si ripresentano tra le varie pagine tenendo il lettore incollato alla storiaTenebra e luce paura e coraggio ignoto e conosciuto si intrecciano fino a formare una trama dalle sfumature gotiche che difficilmente dimenticheròCari lettori se anche voi amate i romanzi storici le storie d'a i misteri e i segreti uesto romanzo non dovete assolutamente perderveloBuona lettura  Bello bello bello “Di tenebra e d’a” di Silvia Zucca è davvero un gran bel romance Di uelli pieni di passione di intrighi di segreti di sentimenti travolgenti Di personaggi buoni e di altri molto cattiviCome si legge nella trama la giovane bella e piena di vita Odyle è costretta a lasciare la Francia e a nascondersi in Inghilterra dove riesce a trovare lavoro come istitutrice presso una famiglia Si adetterà presto a uella nuova vita sebbene il pensiero sia rivolto spesso a ciò che ha abbandonato specie i suoi sogniLa sua generosità rischia di metterla sin da subito nei guai uando Odyle vuole capire a tutti i costi cosa nasconde Lord MoranMa sarà incontrando Lord Tristan Brisbane che il suo cuore accelererà in un modo del tutto nuovo come darti torto cara Odyle Anche Tristan però sembra avere dei segreti e come se non bastasse è circondato da una serie di pettegolezzi che alimentano fantasie e curiosità senza distinguere le menzogne dalla veritàOdyle e Tristan avranno modo di avvicinarsi e di scontrarsi più volte finendo imbrigliati in una rete di malintesi che si sbroglierà solo un attimo prima che sia troppo tardi non vi dico in uante scene sono rimasta con il fiato sospesoNon mi addentro nei particolari della trama perché è molto ricca e non voglio anticipare nulla Posso solo dirvi che l’ho iniziato e non l’ho più mollato perché avevo bisogno di uell’epilogo La mia recensione su literary Di tenebra e d’a è un romance ambientato tra Londra e Parigi tra il 1896 e il 1897 La protagonista Odyle è fuggita dalla Francia per evitare un matrimonio con un uomo che non ama ma che ha aiutato economicamente la sua famiglia ed ora vuole sposarla sottraendola alla sua vera passione la scultura Una passione che l’aveva portata ad iscriversi all’Accademia di belle arti a Parigi ottenendo dei buoni risultati Con l’aiuto di un compagno di studi Claude e di una nobildonna inglese Odyle riesce a lasciare Parigi di nascosto dai genitori e a raggiungere Londra dove si presenta come istitutrice e viene assunta dalla famiglia Moran lady Emma Moran è infatti la figlia della nobildonna che l’ha aiutata a fuggire e che le ha trovato uesto lavoro pensando che una ragazza giovane e piena di vita come Odyle sarà di aiuto a sua figlia che ha da poco perso un bambino e che dopo uesto lutto si è chiusa in se stessa allontanandosi anche dal marito che per stordirsi ha cominciato a freuentare una fumeria d’oppio e a prendere la morfina A Londra Odyle conosce lord Tristan Brisbane un appassionato di nuove “tecnologie” che ha fatto installare nella sua casa l’energia elettrica e che al posto del vecchio battente ha sulla porta di casa un più moderno campanello oltre a ueste innovazioni lord Brisbane fa degli esperimenti con la sua macchina fotografica per riuscire a realizzare immagini non in bianco e nero ma a colori e sta compiendo delle ricerche sul cinematografo e sulle sue possibilità di sviluppo Sia per ueste sue sperimentazioni sia perché la moglie è morta alcuni anni prima in circostanze misteriose girano però su di lui diverse “leggende” a cui Odyle non sa se credere oppure no In particolare ueste leggende riguardano la casa di campagna della famiglia Brisbane in cui si aggirerebbe il fantasma della moglie di Tristan e un fratello di lui che aveva avuto comportamenti originali al limite della pazzia e che sarebbe morto ancora giovane cadendo da un albero In realtà il fratello di Tristan non è morto ma è stato relegato dalla madre nella casa in campagna della famiglia controllato dalla servitù e seguito da un medico per non chiuderlo in manicomio ed è stato lui che per gelosia nei confronti di Tristan che ritiene gli abbia sottratto il titolo nobiliare e i beni che gli spettavano come primogenito ha ucciso sua moglie e per poco non ucciderà anche Odyle che verrà però salvata da Tristan e diventerà sua moglie sottraendosi così ad un matrimonio indesiderato e trovando un uomo capace di sostenerla nella sua passione per l’arte La storia di Odyle ha soprattutto nella prima parte del romanzo diverse analogie con uella di Camille Claudel il fidanzato di Odyle per farla cacciare dall’Accademia la fa rinchiudere infatti in una casa di cura dopo aver commissionato a ualcuno di modificare a sua insaputa delle sculture che lei avrebbe dovuto presentare all’esame di fine corso con il vantaggio però che Odyle riesce a scampare a chi vuole rovinarla e a realizzare i propri sogni